Uomini

Una sors coniungit

 

144a Squadriglia Ricognizione Marittima Lontana Marsala Stagnone luglio 1941 

 

L’episodio riportato da Tullio Marcon nel suo “Ali marine” potrebbe essere elevato a paradigma al tragico impegno degli Osservatori della Regia Marina nella II guerra mondiale. Questa collazione di documenti e dati vuole rendere omaggio a quel sacrificio, pressoché dimenticato. (g)

 

Era il mattino del 27 agosto, quando un isolato incrociatore ausiliario britannico venne avvistato nelle acque tunisine da due S. 79 della 283a squadriglia. Lo attaccarono, ma la nave manovrò con tale rapidità da schivare ambo i siluri.

 

Tornati alla base, i piloti non nascosero ai compagni il loro disappunto e allora altri due si offersero di ritentare l'attacco nel pomeriggio. Prima però fissarono un piano: uno di essi avrebbe puntato sulla nave in linea retta ed a bassa velocità, per darle l'impres­sione che il siluro sarebbe giunto da quella parte ed attirare perciò su di sé la sua reazione; l'altro ne avrebbe profittato per condurre l'attacco a fondo, sfruttando tale vantaggio.

La con­dotta del primo velivolo era per lo meno temeraria, se non sui­cida, ed aveva bisogno d'essere attuata da uomini d'eccezione. Si offersero il sottotenente pilota Pietro Donà Delle Rose, il maresciallo pilota Luigi Lucchini, il 1° aviere motorista Luigi Moratti, il 1° aviere marconista Raffaele Galluccio ed il 1° avie­re armiere Paolo Tambellini; in quanto all'osservatore, non poteva essere che Antonio Forni. Decollarono dalla loro base di Elmas, volarono in coppia verso sud e, al largo di La Galite, avvistarono la loro nave.

 

Allora si separarono. Donà Delle Rose ridusse i motori, puntò da lontano contro la prora del bersaglio, come se volesse silurarlo. L'incrociatore fu anch'esso costretto a ridurre la velocità, finché il lancio del siluro non gli avesse consentito di contro manovrare; ma a bassa velocità, questo gli sarebbe stato meno facile. Intanto, dalla nave avevano comin­ciato a sparare, e poiché l'S. 79 manteneva rotta e velocità costanti, esso costituiva un bersaglio ideale.

L'epilogo era scontato: una cannonata lo disintegrò, mentre l'altro velivolo, giun­to di sorpresa da una direzione inattesa, sganciava e riusciva a colpire la nave.

 

Cosi scomparvero quei valorosi; alla memoria dell'osserva­tore, nato a Fombio il 6 aprile 1908 e del 1° pilota, nato a Ve­nezia il 10 gennaio 1914, venne concessa la medaglia d'oro.
E quell'olocausto voluto da entrambi con unità d'intenti, diede ancora maggior senso al bellissimo motto d'una delle squadri­glie di Marinavia: « Una sors coniungit ». Uniti dallo stesso destino, aviatori e marinai.

 

 

 

 distintivi degli Osservatori nella prima e seconda guerra mondiale

 

Dall’alto in basso i distintivi degli Osservatori nella prima e seconda guerra mondiale

e quello del Comando Aviazione Alto Tirreno, poi ereditato dalla 144a Squadriglia R.M.

 

 

 

Ufficiali della R. Marina brevettati osservatore

 

al 10 giugno 1940

173

dal 10 giugno 1940 all’8 settembre 1943

288

Totale

461

 

Su 931 ufficiali della R. Marina periti per qualsiasi causa dal 10 giugno 1940 all'8 maggio 1945, gli osservatori furono 149, pari al 16 %. Le M.O.V.M. del Corpo, nello stesso periodo 99. Gli osservatori ne guadagnarono 20 (20 %).

 

 

 Osservatori di Marina

 

 

 

Osservatori periti dal 10 giugno 1940 al 31 dicembre 1944

 

Anno

In volo

% mensile

Altra

causa

%

mensile

Totale

%

annua

1940

32

4,6

2

0,3

34

22,8

1941

24

2,0

5

0,4

29

19,5

1942

30

2,5

8

0,7

38

25,5

1943

28

2,3

13

1,1

41

27,5

1944

-

-

7

0,6

7

4,7

Totali

114

11,4

35

3,1

149

100

 

 

 

 

Perdite in volo per specialità dei velivoli

 

Tipologia

unità

%

Ricognizione marittima (Cant. Z.501, Cant. Z.506, RS.14, Ro.43)

85

74,6

Ricognizione terrestre e bombardamento (S.79, SM.82, SM.84, Cant. Z.1007)

22

19,3

Aerosiluranti (S.79)

2

1,7

Addestramento (Ca. 316)

4

3,5

Trasporto (S.74)

1

0,9

Totali

114

100

 

 

Ali di guerra  quindicinale illustrato dei combattenti alati e dei produttori d’ali  

 

 

LA FATICA DI TUTTI I GIORNI

Ali di guerra

quindicinale illustrato dei combattenti alati e dei produttori d’ali

n.29, anno II Agosto 1942 XX

 

L’ordine ricevuto richiede una esplorazione sistematica sulla zona di mare compresa tra il punto A (lat. … long. …) punto B (lat. … long. …) punto C (lat. … long. …) e di segnalare ogni avvistamento mediante il cifrario della giornata. Sulla carta di navigazione i piloti della squadriglia da ricognizione strategica calcolano la rotta e la durata del volo.

 

 

In volo! Dopo aver sempre più leggermente sobbalzato coi galleggianti che fendono l’acqua, l’idrovolante ha iniziato il volo. Con occhio attento il pilota lo guida sulla rotta assegnata dalla missione di guerra e nel frattempo ognuno dell’equipaggio prende il proprio posto. Ogni volo bellico rappresenta sempre un’incognita e bisogna pertanto essere pronti ad ogni eventualità.

 

 

Ecco l’armiere istallato nella torretta della mitragliatrice dorsale, che scruta acutamente il cielo all’ingiro. Ogni punto sospetto che appaia all’orizzonte lo porta istintivamente a girare la mitragliatrice in quella direzione. Vengano pure i caccia nemici, egli saprà come accoglierli! Al suo posto l’«erreti» è in collegamento con la stazione a terra, per eventuali comunicazioni da ricevere e trasmettere. Piloti e osservatore, pur nelle delicate operazioni della condotta del velivolo e della navigazione, non tralascia un istante dall’esplorare il mare …

 

 

Il volo di guerra è finito e l’equipaggio, preso posto sulla lancia, scende a terra. È stato in aria oltre sei ore, ha eseguito scrupolosamente la missione ad esso affidata e si sente soddisfatto e col cuore leggero. « Anche per oggi è fatta ». Ognuno si dice, e s’accorge che pure lo stomaco è leggero. Ma ad esso sta pensando il cuoco, indaffarato sui fornelli: egli sa che nulla come un lungo volo in quota ha il potere di stimolare l’appetito degli aviatori.

 

 

 Ali di guerra  quindicinale illustrato dei combattenti alati e dei produttori d’ali

 

 

L’indomani, all’alba. Mentre ancora tutti riposano, l’equipaggio incaricato della ricognizione è salito a bordo dell’idrovolante. Che viene portato fuori dal porto. Là liberato dalla «cima» della lancia, dondola pigramente sul mare appena increspato dalla brezza. Ma ecco che un motore viene messo in moto, scuotendolo dalle ali al timone; poi il secondo; poi il terzo. Mentre flotta avanti e indietro per consentire ai motori di riscaldarsi, il nostro idrovolante fa pensare a un signore freddoloso che pesti i piedi all’angolo della strada. Improvvisamente il rombo dei motori si fa pieno e possente: il pilota ha dato tutta manetta, mentre si concentra nella manovra di decollo.

 

 

Passano così le ore in un monotono andirivieni al di sopra della superficie del mare. La visibilità è ottima. La quota di navigazione 4000 metri, ma nulla appare agli occhi dei nostri ricognitori. Possibile che le navi nemiche siano già tutte finite in fondo al mare? Ma laggiù cos’è? L’osservatore punta il binocolo, il primo pilota lo imita, si tratta del tipico ventaglio aperto sul mare da una nave in navigazione. Il pilota accosta con l’apparecchio, si porta in vicinanza della nave. Disdetta! È una volgare «carretta» di poche centinaia di tonnellate. Nondimeno, scrupolosamente, il tasto dell’ «erreti» batte per il comando operativo il marconigramma convenzionale relativo all’avvistamento.

 

 

Poi avanti nella ricognizione. Le ore si susseguono una dopo l’altra, il sole va raggiungendo lo Zenith. La ricognizione è giunta pressoché al termine e l’idrovolante si trova già sulla rotta di ritorno. Finalmente l’«erreti» trasmette « Ammariamo. Ritiro l’aereo ». l’idrovolante punta verso il mare, gli si avvicina rapidamente. Il pilota interviene con dolcezza ad attenuare la picchiata, « richiama » gradatamente il velivolo nella manovra di ammaraggio. Mentre esso flotta lentamente verso la lancia che lo rimorchierà in porto, l’osservatore apre il tettuccio della cabina e si sporge a respirare una pura boccata di aria marina. La mitragliatrice dorsale è con la canna ancora rivolta al cielo. Anche per questo volo il suo intervento non è stato necessario.

 

 

Prima che finisca la giornata, bisogna però preoccuparsi del rifornimento dell’idrovolante: domani potrebbe essere chiamato a un nuovo volo. Dai fusti, il carburante viene pompato nei serbatoi, mentre il motorista provvede al controllo delle candele e degli organi più delicati dei motori. Quando tutto sarà in ordine, l’idrovolante verrà ormeggiato a una boa ove attenderà un nuovo ordine lo richiamai lunghi voli di esplorazione al di sopra del mare.

 

 

 Tavola impianto Radio a bordo di un idrovolante

 

 

ELENCO ALFABETICO DEGLI OSSERVATORI DELLA REGIA MARINA CHE PRESTARONO SERVIZIO NEL CORSO DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE

 

L’asterisco a fianco del nominativo indica i deceduti per qualsiasi causa nel periodo 1940-1945.

 

A

 

Agnelli Angelo (*)

 

Andreucci Alfredo

 

Angelozzi Mario

 

Anselmi Giacomo

 

Antonucci Bruno

 

Arco Renato

 

Ardinghi Angelo

 

Argentino Riccardo (*)

 

Asaro Vito

 

Aste Marco

 

Avallone Vittorio

 

Avetta Ildo

 

B

 

Bacchione Paolo (*)

 

Baffigo Domenico (*)

 

Baffigo Roberto

 

Bagagliolo Antonio

 

Ballicò Ermes (*)

 

Baracca Gaetano

 

Barazzuoli Mario

 

Barich Vittorio

 

Bausano Ugo

 

Bedeschi Nicola

 

Beltrame Pasquale

 

Benussi Guido

 

Beotti Alessandro

 

Bernini Ubaldo

 

Bernstein Franco

 

Bertoli Giovanni

 

Bertonelli Pietro (*)

 

Biaggi Carlo

 

Biaggi Roberto (*)

 

Biagi Francesco (*)

 

Biagini Mario

 

Biagiotti Giuseppe (*)

 

Biffi Fernando

 

Bocconi Luigi

 

Boeri Tullio

 

Bonapace Aldo Augusto

 

Bonetta Bruno

 

Bonetti Alberto

 

Bonetti Orazio (*)

 

Bonilli Mario (*)

 

Bono Luigi (*)

 

Bonsignore Francesco

 

Borgarelli Paolo (*)

 

Bortone Luigi (*)

 

Bosinelli Giorgio (*)

 

Bresciani Alfonso

 

Bressani Guido (*)

 

Bruni Angelo

 

Bucci Enrico

 

Budini Paolo

 

Buggi Adriano

 

C

 

Cacace Edmondo (*)

 

Caioli Giorgio

 

Caleari Bruno (*)

 

Caletti Agostino (*)

 

Camilletti Domenichetti Guido

 

Campesi Gavino

 

Campione Fortunato (*)

 

Candini Attilio

 

Capeder Giuseppe

 

Capponi Nicolò (*)

 

Capriata Aldo

 

Caputi Aldo

 

Caputo Francesco

 

Cardona Guido

 

Cardone Carlo (*)

 

Carli Oscar (*)

 

Carmenati Giuseppe (*)

 

Carni Francesco (*)

 

Carone Carlo

 

Casana Costanzo (*)

 

Casciola Antonio (*)

 

Caserta Giuseppe

 

Cassone Domenico (*)

 

Castagnacci Curzio (*)

 

Catalan Ferruccio

 

Catalani Franco

 

Catania Pasquale

 

Ceccacci Alberto

 

Cereser Silvano

 

Cerioli Ruggiero

 

Cermelli Luciano (*)

 

Cernuschi Attilio

 

Chelleri Carlo

 

Cherubini Oliviero

 

Chiodo Francesco

 

Cianciullo Guido

 

Ciccolo Paolo

 

Ciccolini Mario (*)

 

Clementel Ezio

 

Colangelo Paolo (*)

 

Colocci Pericle (*)

 

Colombi Carlo (*)

 

Colussi Mario

 

Compagno Carlo Alberto (*)

 

Conconi Gian Enrico

 

Consiglio Roberto

 

Consolo Fabio

 

Contesso Giulio

 

Conti Amerigo

 

Conti Giulio

 

Conti Guido

 

Cope di Valromita Rodrigo (*)

 

Copparoni Giacomo

 

Cosciani Alberto

 

Costa Luigi

 

Costantini Elio

 

Costanzo Roberto (*)

 

Cozzarelli Vincenzo (*)

 

Creso Nevio Candido (*)

 

Cristiani Luciano

 

Crosara Ugo

 

Cucchiara Guido (*)

 

Cuccio Giuseppe

 

Curti Federico (*)

 

D

 

Dadone Sebastiano

 

D'Angelo Alfredo

 

D'Angelo Donato

 

D'Andrea Federico (*)

 

D'Aragona Salvatore (*)

 

D'Azzo Vito

 

De Angelis Mario

 

De Cristofaro Pietro (*)

 

Del Corona Vieri

 

Della Croce di Doyola

 

Enrico Dellago Argeo

 

Dell'Armi Leandro

 

De Losa Francesco

 

Dentice Vito

 

De Petris Mario

 

De Simone Nicola (*)

 

D'Esposito Salvatore

 

Dessole Salvatore

 

D'Este Guido

 

Diamantini Bruno

 

Dian Mario

 

Di Marzo Giuseppe

 

Di Meglio Gaetano (*)

 

Di Nitto Alfonso (*)

 

Di Serio Vito

 

Di Vicino Vincenzo

 

Duriava Renato (*)

 

E

 

Egidi Fausto (*)

 

F

 

Fabrizio Giuseppe

 

Fanigliulo Antonio

 

Fanton Realino (*)

 

Farina Beniamino

 

Fasan Marino (*)

 

Ferrara Oscar

 

Ferrara Vittorio

 

Ferraresi Bindo

 

Ferraro Benedetto (*)

 

Ferraro Vincenzo

 

Ferri Ferruccio

 

Fiorentini Giorgio

 

Fiorini Giovanni

 

Flamigni Amerigo (*)

 

Fontana Gianfranco

 

Forni. Antonio (*)

 

Forza Ernesto

 

Fragiacomo Bruno (*)

 

Franceschini Lorenzo

 

Franchi Franco (*)

 

Franchini Goffredo (*)

 

Francovigh Leopoldo

 

 

Frati Tiziano

 

Frezza Ruggero (*)

 

Frosini Pietro

 

Fucile Giovan Battista

 

Fusco Vincenzo (*)

 

G

 

Gabrielli Umberto (*)

 

Gaeta Massimo (*)

 

Gagliano Salvatore

 

Gagnatelli Fausto (*)

 

Galeazzi Guerrino (*)

 

Galiano Francesco

 

Gallina Fiorenzo (*)

 

Gallinaro Plinio

 

Gallotti Berardo (*)

 

Gambino Alfio (*)

 

Gandolfi Osvaldo

 

Garini Tiziano

 

Garrone Alberto

 

Gaspari Pellei Aldo

 

Gatti Alberto (*)

 

Gatti Guido

 

Gattoni Salvatore (*)

 

Gazzola Carlo

 

Gemelli Leopoldo

 

Germanis Salvatore

 

Gerosa Angelo

 

Gerosa Camillo

 

Ghedini Silvio (*)

 

Ghidini Giuseppe (*)

 

Ghirotti Paolo (*)

 

Giadrossi Claudio

 

Giambartolomei Aldo

 

Giangrande Silvio

 

Giannelli Enrico

 

Girani Giuseppe (*)

 

Giummo Gíobatta (*)

 

Giunchi Walter

 

Gnemmi Pietro

 

Golinelli Renato

 

Gorin Antonio

 

Gotti Marcellino

 

Gramigna Nicola

 

Gregorutti Bruno (*)

 

Griendl Guglielmo (*)

 

Grion Ludovico

 

Grossi Enzo

 

Guerrieri Vittorio

 

Guicciardini Corsi Ludovico

 

I

 

Iannelli Mario

 

Imperiali Ivo

 

Inzerillo Beniamino

 

Ippolito Guglielmo

 

Ivancich Giuseppe

 

Iovine Renato

 

J

 

Jappelli Gaetano (*)

 

K

 

Kraus Alessandro (*)

 

L

 

La Bella Giuseppe

 

Lambertini Pier Luigi (*)

 

La Rosa Michele

 

Laurenzi Alessandro (*)

 

Lehmann Francesco (*)

 

Lentini Alfonso

 

Leonardi Franco (*)

 

Leonardi Franco

 

Lianazza Carlo

 

Locatelli Guido Mario

 

Lofaro Michele

 

Loffredo Mario

 

Lombardo Giuseppe (*)

 

Longanesi Cattani Luigi

 

Longo Giovanni

 

Lopane Giuseppe

 

Lorrai Emilio

 

Lotzniker Marino

 

Luberti Antonio

 

M

 

Madoni Leonardo (*)

 

Mainini Paolo

 

Majorana Giuseppe (*)

 

Malfa Corrado

 

Mallardi Pasquale

 

Manacorda Eduardo

 

Mancini Tommaso

 

Manetti Eugenio

 

Manfroi Alfredo (*)

 

Manini Giovanni

 

Mantero Roberto

 

Maraschin Giovanni

 

Marazio Giovanni

 

Marchi Anselmo (*)

 

Maresca Agnello

 

Mariani Renzo

 

Marsigliani Vitaliano (*)

 

Martina Mario (*)

 

Martucciello Giorgio (*)

 

Masala Franco (*)

 

Mascagni Alfredo

 

Mastrorocco Marco (*)

 

Mataluno Domenico (*)

 

Mattea Arturo

 

Matussi Ferruccio

 

Mauri Bruno

 

Mazzè Domenico (*)

 

Mazzocchi Giovanni (*)

 

Melloni Bruno

 

Meneghini Ugo

 

Menegoni Andrea (*)

 

Mentasti Carlo (*)

 

Metallo Antonio

 

Mezzinari Camillo

 

Micali Baratelli Franco

 

Michelazzi Diego

 

Milanese Eraldo

 

Minale Renato

 

Mistretta Francesco (*)

 

Moglia Alessandro

 

Monroy Giacomo (*)

 

Monselesan, Renzo (*)

 

Montanari Stelvio

 

Montaruli Antonio

 

Monti Luigi

 

Montini Arrigo

 

Mora Franco (*)

 

Morante Giuseppe

 

Morelli Giuseppe

 

Morone Alfredo

 

Morrone Dante            *

 

Moschini Giuseppe ()

 

Mucignato Francesco

 

Musmeci  Giuseppe

 

Musso Carlo

 

N

 

Nacher Emilio (*)

 

Nais Gino (*)

 

Nasta Virginio

 

Nasti Domenico

 

Neroni Spartaco

 

Nigro Tullio

 

Novellis di Coarazze Giuseppe (*)

 

Nucci Antonio

 

Nuvolari Giorgio (*)

 

O

 

Olivari Francesco

 

Omodeo Salè Giorgio

 

Onori Vincenzino

 

Osti Remo

 

P

 

Pacellini Gino

 

Padoan Mario

 

Pallavicini Carlo

 

Palumbo Tommaso

 

Pancani Luigi

 

Panicali Filippo

 

Pannaria Arnaldo (*)

 

Panzeri Benedetto (*)

 

Pardini Narciso

 

Pardo Gastone

 

Parenti Adalberto

 

Parodi Eraldo

 

Partiti Sergio

 

Pasolini Luigi

 

Patrone Giacomo

 

Pellegrini Emilio

 

Pellizzetti Italo

 

Peloni Lucio

 

Pensa Gino

 

Perini Pier G.

 

Perfumo Ennio

 

Piatti Natale

 

Piazza Pietro (*)

 

Picuno Cataldo

 

Pierro Pasquale

 

Pignatelli Giosuè (*)

 

Piovesan Italó

 

Pittaluga Luigi

 

Pizzarelli Ugo

 

Pizzini Delle Porte Lorenzo

 

Politi Vincenzo (*)

 

Pompei Giovanni

 

Ponza di S. Martino Carlo

 

Portaluppi Oreste (*)

 

Porto Domenico (*)

 

Pozzana Angelo

 

Pozzo Mariuccio (*)

 

Pratis Giovanni

 

Priore Vittorio

 

Priorini Guglielmo (*)

 

Pucci Boncampi Marcello (*)

 

Pulcini Carlo

 

Puleo Ottavio

 

Puppi Giampietro

 

R

 

Raineri Pietro (*)

 

Ramperti Arnaldo

 

Ratto Giorgio

 

Ravano Massimo

 

Ravera Domenico

 

Reggiani Aldo

 

Ricagno Giuseppe

 

Riccomini Giorgio (*)

 

Riccomini Piero (*)

 

Riva Pietro

 

Rocca Roberto

 

Rode Nicolò

 

Rognoni Leonardo (*)

 

Romagnoli Giovacchino (*)

 

Romanello Ferruccio

 

Romano Ignazio

 

Romano Massimo

 

Ronconi Rolando

 

Rosi Antonio

 

Rosica Gino

 

Rosini Emilio

 

Rossi Adelio

 

Rossi Carlo (*)

 

Rossi Mario

 

Rusca Virginio

 

Ruggieri Ruggero

 

S

 

Sacchetta Armando

 

Salvi Giulio

 

Sammicheli Cesare (*)

 

Sandrelli Pietro

 

Sarchi Carlo

 

Sattanino Gioacchino

 

Sbarra Vincenzo

 

Scarpati Domenico (*)

 

Schiaffino Paolo

 

Schiappacasse Bartolomeo

 

Schifini Giovanni

 

Schleifer Ugo

 

Scopigno Aldo

 

Senna Mario (*)

 

Sferza Giorgio

 

Sgrilli Danilo

 

Silvestri Corrado (*)

 

Silvestri Danilo

 

Simonazzi Ugo (*)

 

Siragusa Enrico (*)

 

Sisto Nicola

 

Sleiter Giovanni

 

Sleiter Luigi

 

Sorvillo Federico

 

Sovrano Davide (*)

 

Spagnolo Salvatore

 

Spagone Gino

 

Spreafico Giuseppe

 

Stampalia Federico

 

Stazi Sante

 

Stegensek Edoardo

 

Stella Giovan Battista (*)

 

Stuparich Giorgio

 

Summer Dante (*)

 

Sussi Pietro

 

Susto Manlio

 

T

 

Tarenzi Rinaldo

 

Targioni Vitantonio (*)

 

Tattoni Guido (*)

 

Tavella Enrico (*)

 

Tavolato Paolo

 

Tavoni Mauro

 

Tenti Francesco (*)

 

Terconi Guido (*)

 

Timolati Raoul (*)

 

Tironi Giancarlo

 

Tixi Cleto

 

Todaro Salvatore (*)

 

Toller Enzo

 

Toller Filiberto (*)

 

Tornei Alfredo

 

Tommasini Alessandro

 

Tonizzi Carlo (*)

 

Trippetti Eraldo (*)

 

Trisolini Mario

 

Tromba Argeo (*)

 

U

 

Ughi Ferruccio (*)

 

Usai Giovanni (*)

 

V

 

Valdambrini Pio (*)

 

Vallarino Ubaldo

 

Vecchio Vincenzo

 

Venturini Luigi

 

Venturoli Vico (*)

 

Viano Ugo

 

Viansino Giovanni

 

Viganego Pietro

 

Vignali Giuseppe

 

Villa Alessandro (*)

 

Viola Corrado (*)

 

Viola Rosario

 

Voncina Gastone

 

W

 

Wolf Werner (*)

 

Z

 

Zaggia Giancarlo

 

Zampieri Claudio

 

Zanchetta Ezio

 

Zanchetta Claudio

 

Zanon Silvio

 

Zen Mora Giovanni

 

Zimmoni Pietro

 

Zito Vincenzo

 

Zoppi Dialma

 

Osservatori di Marina 

 

 

http://www.squadratlantica.it/